ESEMPIO VIRTUOSO #4 - ROBERTA VANZELLA: STARE IN FORMA MEDITANDO

ESEMPIO VIRTUOSO #4 - roberta vanzella ci insegna a meditare

E se scoprissi che c’è un modo per tenersi in forma senza ammazzarsi di palestra? Se ti convincessi che si può adottare uno stile di vita salutare e allo stesso tempo rilassarsi?


Sembra assurdo: stare bene con il proprio corpo è spesso associato a fatica e sudore. Ma per chi preferisce un approccio diverso le soluzioni ci sono. Ne sono un esempio pratico il pilates, lo zumba e lo yoga fitness. Cosa hanno in comune queste tre attività? Roberta Vanzella, insegnante, coach e soprattutto nostro Esempio Virtuoso.


In realtà sono sempre stata una persona attenta allo stile di vita, e ai benefici che esso comporta per la mia salute". Che Roberta non abbia mai avuto problemi di sedentarietà si capisce guardando il suo profilo Instagram, e la carica che mette in quello che fa. “Con il tempo ho incrementato, spinta soprattutto dalla passione e dalle soddisfazioni che riesco a togliermi con le persone che seguono le mie lezioni. Insegno pilates, yoga fitness e zumba, convincendo le persone che mantenersi in salute è più facile di quanto si potrebbe pensare. Non sono una persona ossessionata o che ne ha fatto la propria ragione di vita, semplicemente mi piace e mi rilassa: non è mai stato un peso o una fatica”.

GUADAGNARE CON IL SONNO E LA MEDITAZIONE? SI PUÒ, CON VIRTUOSO





Adottare uno stile di vita sano e corretto a 360 gradi permette a Roberta di “mangiare di tutto: non seguo diete particolari, sto attenta ad avere una dieta variegata ed evitando di esagerare, ma questo non mi impedisce di togliermi gli sfizi che preferisco. Oltre all’alimentazione, riveste un’importanza fondamentale l’idratazione: bevo tanto, sia durante il giorno che durante l’attività fisica”.


Come se non bastasse, Roberta è madre di due figli, che le riempiono la vita, in tutti i sensi: “mio marito è spesso fuori per lavoro, quindi devo fare i salti mortali per conciliare lavoro e vita privata: spesso arrivo a fare le notti per preparare le pratiche e le lezioni”.


Gli esercizi di pilates, zumba e yoga fitness sono un toccasana a livello mentale, perché permettono di staccare la spina dal resto del mondo e dedicare il tempo a sé stessi, per concentrarsi in quello che si fa. Il tutto, viene poi mosso da una continua ricerca di nuovi obbiettivi: raggiungere una determinata posizione non è sempre facile, ma quando ci si riesce il senso di appagamento dura poco, perché si cerca un nuovo limite da superare”.


Si potrebbe quindi pensare che questi esercizi vadano bene per corpi scultorei e allenati: “no, affatto, anzi: i requisiti che servono non hanno niente a che fare con il corpo, bensì con la mente: bisogna avere costanza e volontà nell’applicarsi. Poi possono essere eseguiti da tutti, a tutte le età”.


Grazie mille a Roberta, che grazie al suo impegno e alla sua dedizione - grazia a cui migliora la propria vita e quella degli altri - è diventata il nostro Esempio Virtuoso.