Si può uscire di casa per fare sport?

Si può uscire di casa per fare sport?


Nella notte tra sabato 7 e domenica 8 Marzo, la vita di tutti noi ha avuto un punto di svolta. Mi riferisco ovviamente al decreto emanato per combattere il Covid-19, la malattia di cui soffre chi contrae il Coronavirus.


A partire da lunedì 9 Marzo, quindi, tutti gli italiani hanno iniziato a convivere con le limitazioni imposte:


  • chiusura palestre, piscine, cinema e musei;

  • invito per tutti di limitare gli spostamenti;

  • possibilità di uscire di casa solo per esigenze comprovate, motivi di lavoro o motivi di salute;

  • mantenere la distanza di un metro dalle persone vicine;

  • divieto assoluto di uscire di casa se si manifestano i sintomi da Coronavirus (tosse, difficoltà respiratorie e febbre).


Affinché queste misure funzionino, è però obbligatorio che ciascuno di noi faccia la propria parte, rispettando alla lettera le indicazioni e le leggi emanate. Si tratta di sacrifici importanti, ma indispensabili per arginare efficacemente il fenomeno.


Le misure sono state introdotte praticamente dall'oggi al domani, generando tanta confusione, come era normale che fosse. Il rapido aumento di contagi ha però obbligato le autorità a prendere misure drastiche il più velocemente possibile per tornare alla normalità quanto prima.


Una normalità che per tantissime persone è fatta anche di esercizio fisico, e qui arriva la domanda che tanti atleti e appassionati si sono posti: si può fare attività fisica all’aria aperta?


La risposta arriva direttamente dal sito web del Ministero dell'Interno, dove è possibile trovare una pratica guida in dodici punti, con tutte le informazioni necessarie per vivere questo periodo in modo consapevole:


Lo sport e le attività motorie svolte negli spazi aperti sono ammessi nel rispetto della distanza interpersonale di un metro. In ogni caso bisogna evitare assembramenti.

A prescindere che decidiate o meno di praticare attività sportiva, noi di Virtuoso ci uniamo all'invito di seguire le linee guida previste dal Decreto, e seguire ciò che medici ed esperti suggeriscono: l'impegno di ciascuno di noi è determinante in questa battaglia.

Un discorso che vale per tutti, e che assume un significato particolare per medici, infermieri e tutti gli operatori del settore sanitario, a cui va il nostro ringraziamento per il loro straordinario lavoro.


Virtuoso è nato con l'obiettivo di sensibilizzare le persone sull'importanza di fare prevenzione, un concetto importante adesso più che mai.

Passi, sport, sonno e tanto altro: prenditi cura della tua salute e ottieni i premi.

Scarica gratis Virtuoso e comincia a guadagnare dal tuo corretto stile di vita.